Per la gloria del’Irlanda

I soldati irlandesi dimenticati che hanno combattuto per la Gran Bretagna nella prima guerra mondiale

Thomas Kettle ha scritto una poesia, a mia figlia Betty, il Dono di Dio . In quella brutale intimità al fronte, ha fatto mostrarlo a Sylvester, il suo commilitone nelle Fucilieri di Dublino? Dedico questo a mia nonna, che ha perso il padre a causa della guerra.

Così qui, mentre i cannoni sparano come pazzi sopra la testa,

E gli uomini stanchi sospirano con il fango per il pavimento e  divano,

Sappiate che noi sciocchi, ora con gli stolti morti,

Non è morto per la bandiera, né re, né imperatore,

Ma per un sogno, nato nel capannone di un pastore,

E per la Scrittura segreto dei poveri.

Irlanda era sull’alba  della Rivolta di Pasqua, quando migliaia di uomini irlandesi arruolo  per servire con l’esercito britannico durante la prima guerra mondiale. Sono tornati ad un paese del tutto cambiato; sono stati ufficialmente dimenticati. Questa è la storia di un uomo

Dal The Guardian , Sabato 5 Aprile, 2014 (tradotto brutalmente)

Le truppe irlandesi al servizio con l'esercito britannico sul fronte occidentale in Francia intorno al 1917

Scritto dalla storia … truppe irlandesi al servizio con l’esercito britannico sul fronte occidentale in Francia durante la prima guerra mondiale intorno al 1917. Fotografia: Paul Popper / Popperfoto / Getty

Questa è la storia del mio bisnonno, di  Irlanda , e l’importanza di ricordare. Sylvester James Cummins era un falegname, come suo padre.Era nato nel 1886 nella piccola città di mercato di Bagenalstown nella bellissima valle di Barrow, nella contea di Carlow, un sud un’ora di Dublino. La città è ancora conosciuta con il suo nome originale irlandese, Muinebeag, che significa piccolo boschetto, il termine dato per una fitta di alberi.

Il nome inglese è venuto dal proprietario terriero, Lord Walter Bagenal, che ha modellato la città a Versailles in Francia. Il tribunale Bagenalstown è basata su quella di Versailles, dove il trattato di pace tra la Germania e le potenze alleate che ufficialmente pose fine alla prima guerra mondiale è stato firmato.

Sylvester arruolato con il 9 ° battaglione dei Fucilieri Reali di Dublino nel settembre del 1914. La maggior parte dei record di servizio militare prima guerra mondiale britannici sono stati distrutti durante il blitz di Londra del 1940. Miracolosamente, carte di Sylvester sopravvissuti, con segni di char intorno ai bordi della fiammata. Essi contengono informazioni sui suoi documenti di congedo, la pensione di invalidità, azioni disciplinari e le ricevute firmate per le sue medaglie di guerra.

I suoi documenti di attestazione sono un ricordo di un’Irlanda che non esiste più. Una scritta a mano “Sì” è collocato accanto alla domanda: “Sei un cittadino britannico?” Sylvester non lo sapeva allora, ma l’Irlanda era sul punto di Pasqua del 1916, che sarebbe venuto a definire la narrazione nazionalista irlandese post-indipendente. “Io, Silvester James Cummins, giuro per Dio Onnipotente che sarò fedele e sopportare vera fedeltà a Sua Maestà Re Giorgio Quinto, i suoi eredi e successori … Così Dio mi aiuti”, recita il giuramento.

Ma lui non firmare. Sylvester scritto il suo nome con una Y, non un I. Uno sguardo in altri documenti di attestazione di reclute irlandesi rivela spazi vuoti nel giuramento, o una firma diversa da quella altrove. Si tratta di una piccola cosa, ma ho notato, e 100 anni dopo che il nazionalismo latente conta ancora in qualche modo. Non c’è nessuna logica nel fare questa distinzione. Indossava una uniforme dell’esercito britannico.

Perché un sud cattolico irlandese arruolarsi volontario nell’esercito britannico? John Redmond MP, leader del partito irlandese, impegnato a sostenere partito liberale di Asquith in cambio per l’introduzione di Home Rule. L’Ulster Volunteer Army, con sede a protestante dominato l’Irlanda del Nord, ha promesso di usare “tutti i mezzi che possono essere necessari” per impedire irlandese autogoverno. I Volontari Irlandesi nel sud erano anche pronti e armati. Irlanda era sull’orlo della guerra civile allo scoppio della prima guerra mondiale.

Redmond ha fatto un discorso fondamentale nella Woodenbridge il 20 settembre del 1914, due giorni dopo Home Rule era passato in legge e sei settimane dopo la Gran Bretagna ha dichiarato guerra alla Germania.Con Home Rule sulle carte, ha promesso il suo sostegno alla causa alleata e ha esortato i Volontari irlandesi ad arruolarsi nell’esercito britannico, proclamando che: “Gli interessi di Irlanda – di tutta l’Irlanda – sono in gioco in questa guerra.” Dei 80.000 che arruolò nei primi 12 mesi di guerra, metà erano di Ulster e per metà dal sud. Sylvester arruolato cinque settimane dopo il discorso di Redmond.

Altri arruolato per l’avventura, “per nessun altro motivo che per vedere che la guerra era come, per ottenere una pistola, per vedere nuovi paesi e di sentirsi come un uomo adulto”, secondo le parole di fuoco del futuro leader dell’IRA, Tom Barry. Povertà inoltre ha caratterizzato. James Connolly, il rivoluzionario socialista, ha sostenuto che “coscrizione economica” ha attirato un gran numero di reclute dalle case popolari improvvisati della interno-città di Dublino. In caso di Sylvester, suo padre era morto e la sua paga esercito fu inviato a sua madre e la sorellina.

Sotto il comando del Tipperary uomo Generale Maggiore William Hickie, il 9 ° battaglione del Royal Dublin fucilieri del 48 ° Brigata e 16 (irlandese) Divisione della British Expeditionary Force è stato mobilitato per la guerra il 18 dicembre 1915. Sono sbarcati nel porto francese a nord di Le Havre il giorno successivo, e ha trascorso tre anni sul fronte occidentale.

Un manifesto di reclutamento in Irlanda durante la prima guerra mondialeUn manifesto di reclutamento in Irlanda durante la prima guerra mondiale.Fotografia: Buyenlarge / Getty ImagesLa vita in trincea, bombardamenti, le spese in terra e veleno gas di nessuno per sempre sfregiato coloro che sono sopravvissuti. “Le conchiglie che scoppiano gettarono su terra che scendeva nelle docce, schegge e altre conchiglie venuto ruggente lungo … Non c’è niente da fare per voi se non per mantenere una presa salda su tutto e aspettare che il bombardamento si ferma.” Questa lettera è stata da un soldato che ha combattuto con Sylvester, sottotenente Bernard Reid.

Sylvester è stato coinvolto in tre importanti operazioni. E ‘stato in trincea a Hulluch vicino Loos sul fronte occidentale quando i tedeschi hanno lanciato un attacco di gas il 27 aprile 1916. La divisione irlandese ha subito pesanti perdite, con 538 morti. Centinaia di più dovevano subire malattie polmonari croniche, per il resto della loro vita. “Ho avuto il triste compito di raccogliere e seppellire i morti,” Tenente Lione del 7 ° reggimento Leinster ha scritto. La sua descrizione dei suoi connazionali è straziante, “alcuni di loro tenendosi per mano come bambini nel buio”.Questo è stato lo stesso giorno che la notizia ha raggiunto il mio bisnonno e il suo battaglione che gli irlandesi Easter Rising aveva iniziato.

Patrick Pearse aveva emesso la Proclamazione della Repubblica irlandese sui gradini del General Post Office (GPO) tre giorni prima.Inizia così una serie inarrestabile di eventi che cumulate nella guerra d’indipendenza irlandese del 1919-1921. Una bellezza terribile è nata.”Irlandesi! / Tumulto pesante in pistole Irlanda / inglesi stanno sparando / I vostri mogli e figli!” leggere i cartelli tedeschi opposte trincee irlandesi.L’Irlanda Sylvester sinistra risulterebbe essere irriconoscibili da quello tornò.

Royal Dublin fucilieri sono stati coinvolti in due fasi della battaglia della Somme nel mese di settembre 1916. Il villaggio di Guillemont fu catturato e la posizione tedesca pesantemente fortificato Ginchy è stata presa.Battaglione di Sylvester ha perso 66 uomini a Ginchy, tra cui l’Irish Nazionalista MP tenente Tom Kettle.

Ci hanno aiutato a catturare Wytschaete nel giugno 1917, il giorno della battaglia di Messines di apertura. E ‘stato anche coinvolto in Langemarck alla terza battaglia di Ypres. Questo grande offensiva nelle Fiandre nel 1917 ha tentato di sfondare le difese tedesche fortificate racchiudono il Ypres saliente. Le difficili condizioni acquitrinosi causato grandi casualities, e le registrazioni di Sylvester suggeriscono che è stato ferito nel settembre del 1917.

Due anni in prima linea sono stati premiati con un trasferimento al Corpo del Lavoro, una unità per gli uomini ritenuti fisicamente inadatti al soldato normale, ma non feriti abbastanza per essere mandati a casa. Sylvester è stato valutato clinicamente “B2”, sotto la condizione “A1” necessari per il servizio in prima linea. Come membro del settore dell’occupazione Società, avrebbe svolto un lavoro di recupero nel raggio d’azione del fuoco nemico, a volte per lunghi periodi, aggiungendo al angoscia mentale già accumulato dal gas al Hulluch e il Shellshock dalle trincee.


Sappiamo che ora come disturbo da stress post-traumatico o PTSD. Non c’era comprensione al momento l’effetto psicologico di vivere intensa paura e orrore grezzo per un periodo prolungato di tempo. “Questa non è una guerra”, Sebastian Faulks ha ipotizzato in Bird Song “, questo è un’esplorazione di come gli uomini lontani possono essere degradati.”Con il tempo l’armistizio fu firmato nel novembre 1918, sul tema “l’undicesima ora dell’undicesimo giorno dell’undicesimo mese,” Sylvester era sopravvissuto a due anni di guerra di trincea e un altro anno terribile nella terra di nessuno del Corpo Lavoro.

Gli irlandesi che hanno combattuto nella prima guerra mondiale sono stati ufficialmente dimenticati in post-indipendenza dell’Irlanda. La fine della guerra coincise con un clima politico mutato. Chiamata di Redmond Woodenbridge è stato ricompensato con soli sei posti da 105 per la festa irlandese al 1918 elezioni. Regola casa era morto. Il nazionalismo militante espressa dal di Eamon de Valera Sinn Fein era in ascesa. Tutto era cambiato, ha cambiato tutto.

Nel novembre del 1920, la pensione di invalidità di Sylvester è stato approvato e ha firmato la ricevuta per la sua medaglia esercito, il 1914/1915 Star. Questo è stato lo stesso mese che il mio prozio, alcun rapporto con Sylvester, ha preso parte all’assassinio di agenti dei servizi segreti britannici in quello che divenne noto come la Domenica di Sangue. Charlie Byrne era un membro del leader rivoluzionario “apostoli” di Michael Collins , una élite squadra di uomini con lo scopo specifico di uccidere forze armate britanniche durante la guerra d’indipendenza irlandese. Due irlandesi sui diversi lati della storia: quella servita in un uniforme dell’esercito britannico, gli altri uomini uccisi li indossa.

Questo non era un Irlanda per un cattolico meridionale che aveva servito nell’esercito britannico. Una amnesia collettivo nazionale aveva deciso che i soldati irlandesi meridionali appartenevano né alla tradizione sindacalista del nord o l’eredità repubblicana del sud. Molti veterani, tra cui il mio bisnonno, ha deciso di vivere al di fuori dell’Irlanda dopo la guerra. La povertà e la disoccupazione elevata erano certamente fattori, ma era così anche l’ostilità esplicita di coloro che avevano fatto la guerra.

Sylvester Cummins, un falegname irlandese che ha servito nell'esercito britannico, preso a volte nel 1920

Sylvester Cummins, un falegname irlandese che ha servito nell’esercito britannico, preso a volte nel 1920“Facciamo esserci un monumento ai caduti. Questa è una cosa, ma un memoriale di guerra in Merrion Square, un parco pubblico, presumibilmente con le ringhiere andato e che conduce fino all’ingresso di edifici governativi, è un’altra cosa.” Il ministro della giustizia, Kevin O’Higgins, era fermamente convinto che qualsiasi memoriale per coloro che erano morti in guerra, incluso il proprio fratello, sarebbe fuori dalla vista e quindi fuori della mente.

Non è stato fino al 1988 che gli irlandesi National War Memorial Gardens, a 5 km dal Parlamento alla periferia di Dublino, sono stati formalmente dedicato e aperto al pubblico. Visita della Regina al memoriale Islandbridge nel 2011 è stata la prima volta che mi resi conto che esisteva.

La prima guerra mondiale non è stata insegnata nelle scuole irlandesi.La maggior parte delle persone irlandesi sarebbero sorpresi di apprendere che circa 200.000 irlandesi servito nell’esercito britannico. Il silenzio nei nostri libri di storia circa 50.000 morti è dolente. Molti altri uomini nati in Irlanda combattuto e sono morti con gli eserciti americani, canadesi, australiani e neozelandesi.

La mia prima visione gli irlandesi nella prima guerra mondiale era attraverso gli occhi del personaggio immaginario, Willie Dunne. Il romanzo 2005 da Sebastian Barry, A Long Long Way , racconta la storia di un soldato Dublino Fucilieri. Era finzione che mi ha insegnato i fatti della storia irlandese.

La prossima settimana, il presidente Michael D Higgins farà la prima visita di un capo di Stato irlandese per il Regno Unito . Il viaggio di quattro giorni, segue la visita di successo dalla regina Elisabetta e il Duca di Edimburgo alla Repubblica d’Irlanda nel 2011, il primo dal capo della monarchia britannica dal 1911.

Questa normalizzazione delle relazioni anglo-irlandese, 93 anni dopo la guerra d’indipendenza irlandese finito, è ricca di simbolismo pubblico e l’emozione privata. Mercoledì mattina, il presidente e sua moglie Sabina, saranno accompagnati dal Duca di York a scalone nel castello di Windsor per visualizzare i colori dei reggimenti irlandesi della prima guerra mondiale – la Royal Dublin Fucilieri, il Royal Irish Regiment Royal Munster fucilieri, Connaught Rangers, Principe di Galles di Leinster Reggimento e il cavallo Sud irlandese, che erano tutti sciolta a seguito della costituzione della Stato Libero d’Irlanda nel 1922. L’atto solitario in piedi davanti colori aiuterà l’Irlanda a ricordare volutamente ciò che è stato volutamente dimenticato.

Sylvester sopravvissuto alla guerra, ma non le conseguenze di esso.Sua moglie morì nel settembre del 1935 da meningite. Aveva contribuito a mantenere il suo Shellshock a bada e lui era completamente dipendente sul suo supporto. Aveva vissuto con il rumore dei bombardamenti nella sua testa e il gusto persistente di gas velenoso per 20 anni prima. Il ricordo di sua figlia è uno del suo amatissimo padre stimolazione del pavimento, più e più e più volte.

“Il suicidio da avvelenamento da gas, non essendoci prove per dimostrare lo stato d’animo”, si legge il certificato di morte, cinque mesi dopo la morte della moglie. Sul retro di una fotografia di lui scattata dopo la guerra, sono le parole, “Papà è morto. Lo abbiamo amato.”

Mia nonna non ha detto i suoi figli sulle circostanze della morte di suo padre e il suo servizio nella prima guerra mondiale fino a quando lei era nel suo 70s. Non voleva che nessuno pensi male del padre che amava. Il suo ultimo luogo di riposo è al di fuori Eccles vicino a Manchester. “Noi lasciamo essere dimenticato”, ha sussurrato una volta sulla sua tomba.

 

• Dr Elaine Byrne è l’autore di corruzione politica in Italia 1922-2010: A Crooked Harp?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s